• 339-7202236

Category Archive: Altro

Alejandro Jodorowsky in pillole

Alejandro Jodorowsky in pillole, raccolta di filmati brevi sull’esperienza e sulla saggezza dello “sciamano occidentale”, maestro dei Tarocchi

Io ho studiato i Tarocchi secondo i suoi insegnamenti e li applico in un’ottica vicino alla sua, anche se integrata con un’elaborazione personale, per quanto riguarda il modo di concepire il futuro e il concetto di sincronicità.

In questo articolo ho voluto raccogliere alcune “chicche” del suo pensiero. Chi ha letto già i suoi libri “Il Maestro e le maghe” e “Psicomagia” e naturalmente “La Via dei Tarocchi” ne riconoscerà alcuni passaggi.

A tutti consiglio di vedere i filmati e leggere i libri. Soprattutto in questo mese di festa, dove un pò tutti rientriamo in noi stessi e godiamo dell’intimità del Natale.

Alejandro Jodorowsky è regista, fumettista, pensatore ma soprattutto uomo in cerca di se stesso. Denominato “lo sciamano occidentale”, è più di un intellettuale, “meno” di un maestro spirituale in senso stretto, diverso da uno psicologo e da un filosofo. E’ tutte queste figure insieme, perché è un uomo comune che ha vissuto una vita piena e ha scoperto cose molto utili per sé e per gli altri che ha divulgato e messo a disposizione. Tarocchi compresi.

Alejandro Jodorowsky è innanzitutto un vicino di casa, con il quale possiamo identificarci meglio perché le sue esperienze lo hanno laureato senza titoli promuovendolo ad una saggezza straordinaria.

Buon divertimento quindi e soprattutto, posso dire….buone emozioni e riflessioni.

 

 

E-book in regalo
Una guida per chi si rivolge all’astrologo o al cartomante

 

La Psicomagia di Alejandro Jodorowsky

La Piscomagia di Alejandro Jodorowsky? Scoprila in questo articolo.

Per praticare la Psicomagia, secondo me, occorre essere una persona che ha passato molto tempo a sperimentarla su di sé (e con calma) senza essere distratto dalle beghe quotidiane del lavoro o altri impegni mondani che lasciano poco spazio ed energia. La guida di un maestro credo sia indispensabile a meno di non avere una formazione affine. Si tratta però è una mia opinione.

Io non pratico la Psicomagia anche se l’uso dei Tarocchi in parte la include in modo spontaneo. Io sono un cartomante o per dirla meglio alla Jodorowsky, un Tarologo.

Che cos’è la Psicomagia? E’ l’utilizzo consapevole di rituali per comprendere e guarire, perché il rituale porta con sé un bagaglio di emozioni e di immagini che può essere gestito per alleviare sofferenze esistenziali o risolvere problemi. I rituali ci influenzano molto perché hanno la capacità di parlare direttamente al nostro inconscio. Allora perché non imparare ad usarli?

Il rituale è un atto o una serie di atti che possono essere osservati e usati sotto diversi punti di vista: poetico, teatrale, onirico, magico e infine psicomagico. Soprattutto si tratta di una tecnica teatrale. Alejandro Jodorowsky è anche un regista teatrale infatti.

Alejandro Jodorowsky ha elaborato delle sue specifiche strategie per questi fini. Il suo testo di riferimento è “Psicomagia” appunto.

 

Buona visione.

Introduzione alla Psicomagia in una sessione di consulto

La Psicomagia

Le origini della malattia estratto con traduzione di Antonio Bertoli